Cupagri 1

Il GAL E LE ENERGIE RINNOVABILI

Il GAL Valle della Cupa Nord Salento attraverso la MISURA 311 Az. 5 concede contributi a fondo perduto per “Investimenti funzionali alla produzione e alla vendita ai soggetti gestori di energia da fonti energetiche rinnovabili (fotovoltaico e minieolico) e per la realizzazioni di impianti a biomasse-biogas”. 
I soggetti beneficiari sono gli imprenditori agricoli in forma singola o associata e gli interventi possono essere realizzati nelle 12 Terre rientranti nel GAL Valle della Cupa Nord Salento. 
Per gli impianti fotovoltaici e minieolici la potenza massima dell’impianto può essere di 100 KW ed il contributo a fondo perduto è il 40% della spesa massima ammissibile pari a 1600 €uro per KW installato (€uro 640,00). Per gli impianti di biomasse-biogas la potenza massima dell’impianto può essere di 200 KW. Le risorse pubbliche disponibili sono €uro 229.231. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.valledellacupa.it sezione Bandi in corso.