Regione Puglia

Trasparenza

Pin It

L’accesso civico, introdotto dall'art. 5 del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33,  è il diritto di chiunque di richiedere, gratuitamente e senza necessità di motivazione, i documenti, le informazioni o i dati, oggetto di pubblicazione obbligatoria secondo le vigenti disposizioni normative, qualora le pubbliche amministrazioni ne abbiano omesso la pubblicazione.

Chiunque - cittadini, imprese, associazioni, etc. – rilevi, nei siti istituzionali delle pubbliche amministrazioni e degli altri soggetti indicati nell’art. 11 del d.lgs. n. 33/2013, l’omessa pubblicazione di documenti, informazioni e dati previsti dalla normativa vigente in materia di trasparenza, utilizzando l’istituto dell’accesso civico può, dunque, segnalare l’inosservanza direttamente all’amministrazione inadempiente per ottenere rapidamente soddisfazione alla richiesta di dati e informazioni.

L'accesso civico si può esercitare inviando una richiesta scritta (raccomandata, pec, mail) al Responsabile della Trasparenza, il quale è tenuto a rispondere entro 30 giorni. Nel caso di ritardo o mancata risposta nei tempi previsti, il richiedente può ricorrere al Responsabile del potere sostitutivo.

Responsabile della Trasparenza è il Direttore del GAL Valle della Cupa SRL, Ing. Antonio Perrone
Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - Tel / Fax +39.0832.238000 Partita IVA: 04819660756
Responsabile del potere sostitutivo è il Presidente del GAL Valle della Cupa SRL, On. Avv. Giuseppe Maria Taurino
Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - Tel / Fax +39.0832.238000 Partita IVA: 04819660756

Torna all'inizio del contenuto