Regione Puglia

Cupagri 1

Cupagri WEB

Comprendere il passato per progettare il proprio futuro. Questo l'obiettivo della presentazione del libro “Japigi-Messapi (Salentini – Calabri)” di Nicola Calso, studioso appassionato di archeologia, all’interno del Salone dell’Agroalimentare Cupagri 2013.
Evento divulgativo voluto dal Gal sulla conoscenza del patrimonio culturale e sulla protostoria delle popolazioni salentine, il libro è capace di trasmettere il grande amore per il Salento, attraverso le vicende che monete ed altri antichi ritrovamenti hanno documentato. Quella dei nostri antenati, gli Japigi – Messapi è una storia di fusioni e relazioni con altre popolazioni a noi vicine, di ceppi etnici diversi, venuti dall’altra sponda dell’Adriatico, che si fusero tra loro o sottomisero le popolazioni indigene, denominati Japigi. Una storia raccontata dai reperti archeologici di popolazioni egeo – illiriche e magno – greche ma anche dei percorsi di ibridazione delle civiltà nelle diverse aree geografiche, tanto da generare denominazioni sempre diversi; molti gli aspetti affrontati dalla religione alla produzione fittile, dai prodotti artigianali alla monetazione e le zecche, passando per i commerci ed alcuni scontri bellici con Taranto. Un libro scritto con semplicità, capace di rivolgersi ad un ampio pubblico, interessato alla storia delle epoche passate ed alle sue testimonianze, parte integrante dell’identità collettività e della storia locale.

Torna all'inizio del contenuto