Regione Puglia

Cupagri 1

Cupagri WEB

Pin It

Trepuzzi. Dal 3 al 16 Agosto ritorna Bande a Sud. Suoni tra due mari. Il fortunato festival laboratorio giunto alla sua II edizione, che già lo scorso anno ha animato le strade di Trepuzzi con musica di ogni dove, in una continua osmosi tra tradizione e innovazione.
Quest’anno il Festival si affaccia oltremare per dialogare con musicisti balcanici aprendosi a nuove fusioni stilistiche. Tra gli attesi ospiti dell’estate: la Kocani Orkestar, Enzo Avitabile con i Bottari e la Scorribanda e la Banda Osiris. Non mancherà, il 6 Agosto, il collaudato appuntamento delle Festa delle Bande di strada, momento di tripudio e festa che coinvolgerà tutto il paese, insieme con una mostra sull’antiquariato bandistico e musicale.
La rassegna è pensata come un progetto di promozione territoriale, che parte dalla musica e dalle bande per esplorare in chiave moderna antichi riti, luoghi ed usanze tipici della Puglia e più in generale del Meridione. Cresciuto all’interno di un fitto network di enti ed associazioni, Bande a Sud è entrato a far parte, per il biennio 2013/2014, di Mediterranea Network una rete di Festival sostenuta da Puglia Sounds, che raccoglie altre tre manifestazioni intorno alle tradizioni musicali salentine.
Insieme agli appuntamenti musicali di Bande a Sud, ritorna anche la "MOSTRA DELL'ANTIQUARIATO BANDISTICO E MUSICALE". Il 6 Agosto all'interno della "Festa delle bande di strada" sarà possibile ammirare strumenti d’epoca che fanno risalire la memoria ai complessi bandistici di una volta ed antichi strumenti musicali di ogni tipo. Un momento dedicato ad appassionati, antiquari professionisti e semplici curiosi, che vogliono condividere le storie legate a questi antichi oggetti e o immagini.
L’iniziativa fa parte di un progetto più ampio, denominato BANDAMEKUNTI, che vede coinvolte anche le scuole ed intende esplorare la memoria collettiva legata alle bande musicali, attraverso immagini ed oggetti. Una I edizione della mostra sull’antiquariato bandistico e musicale si è svolta durante la scorsa primavera grazie all’adesione delle scuole del I e II Polo di Trepuzzi ma intende allargarsi a tutta l’area della Valle della Cupa.
Come partecipare?
Se si vuole esporre durante la mostra è necessario contattare lo staff fino a qualche giorno prima dall’iniziativa. Tema della mostra sono gli oggetti d'epoca che appartengono al mondo della musica in generale o che rappresentano una tracce delle bande, come antiche divise, strumenti, cartoline, fotografie, libri, lettere etc...).

Torna all'inizio del contenuto