Regione Puglia

Cupagri 1

Cupagri WEB

Anche quest’anno, Trepuzzi si è colorata di musica e allegria nella giornata della festa delle bande di strada, che si è svolta, come da quattro anni, il sei di agosto.
Un colorato mix di incursioni musicali e stand enogastronomici che quest’anno è stato ampliato, grazie al progetto Bande a Sud for Expo, musiche, sapori e tradizioni nella Valle della Cupa, accostando agli spettacoli musicali l’enogastronomica, con l’ obiettivo di valorizzare le tipicità dei comuni della Valle della Cupa, attraverso sapori e sonorità legate alle tradizioni.
Dodici le street bande presenti il sei agosto per le strade di Trepuzzi, insieme ad un corteo di artisti di strada e di maschere di Gigantones. Tutti insieme in una staffetta, partita dal centro storico e conclusasi nella piazza centrale, tra la gioia e la curiosità di un ampio pubblico. Quest’anno, ad impreziosire il corteo musicale, anche gruppi provenienti dall’estero, come la francese Amfifanfare, una banda universitaria composta da più di venti musicisti, ispirati alla cultura popolare dell’Europa dell’Est e dei Balcani, sperimentatori di stili diversi. Inoltre, erano presenti alcune tra le più rappresentative street band del panorama nazionale come la Titubanda, protagonista della “sbandata romana”, una grande orchestra sociale, pronta ad accogliere chiunque voglia suonare uno strumento; ed ancora i romani Funkallisto con la loro miscela di funk, afro beat e latin jazz e lo straordinario Eusebio Martinelli e la GIPSY ORKESTAR, con un repertorio che comprende anche alcune tra le più celebri colonne sonore dei film di Emir Kusturica e Quentin Tarantino.

Torna all'inizio del contenuto